Lo staff

Mattia Del Core

Social Media Strategist e Direttore di Ventennipaperoni.com

Il primo regalo dei suoi genitori è un pupazzetto di Paperino: l’imprinting lo condizionerà per tutta la vita. Nato a Monza nel 1993, viaggia per il mondo insieme ai Paperi di Carl Barks. Ama il cinema d’animazione, il tè, il silenzio.
Da sempre immerso nelle piume, diffonde questa passione sul web dal 2011.
Per Ventenni Paperoni gestisce i social, coordina le attività e supervisiona la sezione video. Cura in prima persona Piume Animate e Ventenni Racconta e collabora per SuperQuack.

Giacomo Sannino

Webmaster di ventennipaperoni.com

Nasce a Napoli nel 1992. Attualmente vive fra San Giorgio a Cremano (NA), suo paese d'origine, e Telese Terme (BN), suo paese di residenza. Laureato in Storia e appassionato di fumetti Disney sin da piccolo, è il webmaster del sito, cucina per Ventenni Peperoni e ha curato la rubrica Mino Sannino Risponde in cui dava una risposta alle domande dell'utenza. È anche musicista e compositore.

Stefano Buzzotta

Editor e Social media manager

Nasce in una sperduta valle lombarda e da subito capisce che nella vita vuole fare tre cose: blaterare, leggere e scrivere. Prova a rimediare a questa necessità attraverso (in rigoroso ordine di importanza) una montagna di Topolini e una laurea umanistica. Paziente ma pignolo, per Ventenni Paperoni scrive e corregge articoli, è papà di 5 cents, coautore di Ventenni Racconta e collabora per SuperQuack.

Marta Leonardi

Editor e Social Media Manager

Sfoglia Topolini da prima di saper leggere. Ne possiede a fantastilioni. Sconnessa per natura e connessa per passione, si vocifera sia Social Media Manager ma di certo si sa solo che ogni tanto posta gattini e che ama le pubblicità anni '80. Per Ventenni Paperoni obbliga tutti a compilare Excel e piani editoriali, scrive articoli senza doppi spazi e combatte la cattiva SEO al fianco dei redattori ma solo nelle notti di plenilunio.

Angelo Andrea Vegliante

Consulente giornalistico e videomaker

Ha acquisito la (s)fortuna dopo aver imparato a imitare la voce di Paperino. Ha scoperto l'amore per il danaro dopo aver letto il suo primo Topolino, la cui copertina raffigurava Paperone. Giornalista, videoreporter, speaker radiofonico, podcaster e rimorchione, il tempo libero lo passa a fare sondaggi su Instagram. Fact-checker ufficiale di Ventenni Paperoni. Gestisce le video-rubriche Duck-Checking e Ventenni Chiacchieroni.

Ginevra Emilia Carrero Meglio

Twitter admin

Nata all'ombra del Vesuvio nel '91, scopre a quattro anni il mondo di Topolino e non lo abbandona più. Umanista di belle speranze, concilia i due grandi amori della sua vita, i meme e i paperini, tenendo le redini dell'account Twitter di Ventenni Paperoni. Ama la birra, Dante e la pizza e potrebbe riscrivere questa biografia in quattro lingue.

Giulia Donatelli

Editor e social media manager

Nasce in Molise nel 1996 e dal 1996 non ne può più di sentire battute sull'inesistenza del Molise. Unica erede del patrimonio topolinesco di famiglia, cresce sognando di assaggiare le frittelle di Paperino e da grande scopre di non essere la sola. La sua grande missione per la pagina? Portare sulle vostre tavole le pietanze dei fumetti Disney: la sua rubrica Ventenni Peperoni nasce proprio per questo. Scrive e supervisiona articoli.

Francesco Calcagno

gestore shop online

Figlio di due Ventenni Paperoni, ama il Topo da quando guardare le figure era l'unico passatempo da gabinetto. Il Paperone del Don, il Topolino di Floyd, i disegni di Guerrini. Ingegnere di nascita e spudoratamente terrone, adora il rumore del mare e della frittura. Ha altre passioni ma mica può svelarle tutte solo perché gli chiedono di allungare la bio. Paperdroga in corpo umano, non si capisce come sia finito a dirigere lo shop online e la sua rubrica Ricalchi Paperi.

Claudio Bonanno

Mod

Laureato in fisica teorica, nella vita si diverte a giocare con i quark e i supercomputer. La sua avventura con i fumetti Disney è cominciata a 4 anni, quando leggeva Topolino. Da lì una escalation: l'abbonamento, l'amore per PK e per la $aga in età adolescenziale e poi la scoperta degli Autori (Gottfredson, Barks, Scarpa) in età adulta. Per Ventenni Paperoni si occupa di moderare il gruppo e la pagina Facebook, con gentile ma ferma mano.

Giorgio Maldarizzi

Mod

Ingegnere della ex capitale sabauda, impara a leggere con Topolino, compratogli da sempre dal papà. Fan della prima ora di PK, storico compagno di scuola, ha scoperto la collana Zio Paperone dove ha amato Barks prima e Don Rosa poi. Andando avanti, l'amore per i fumetti Disney è sempre cresciuto finché, ormai non più ventenne, si è ritrovato ad essere orgogliosamente moderatore del gruppo e della pagina.

Costanza Danielis

mod

Nell'89 cadde il muro di Berlino ma nacque anche lei, nella città della bora. È appassionata fin da piccola di fumetti e avendo imparato a leggere molto presto, si appassiona ferocemente al mondo del fumetto Disney e manga. Negli anni la passione per il mondo Disney non è mai scemata, anzi, complici vari incontri con disegnatori e autori si è rafforzata, facendole raffinare i gusti. Per Ventenni Paperoni è orgogliosa moderatrice del gruppo e della pagina.

Alessandro Giacomelli

Editor

Nasce a Pisa e inizia decisamente presto a leggere e conservare con cura storie di Paperi e Topi. Oggi possiede una libreria piena di numeri di Topolino, in rigoroso ordine cronologico e stipati in doppia fila. Crescendo, capisce di amare la Storia e le storie. Dai dieci anni in poi consuma i suoi volumi con tutte le più belle storie di Carl Barks a furia di rileggerli. Per Ventenni Paperoni è redattore e editor.

Antonio Manno

Editor

Studente, è appassionato di fumetti Disney dall'età prescolare. Di natura malinconica ed apparentemente quieta, tra le altre cose ama Kingdom Hearts e One Piece. Odia il cocco e i fagiolini. In Ventenni Paperoni scrive articoli e si occupa di revisionarli.

Agnese "Unagna" Amato

editor

Ingegnere. Cresciuta con "Il battello a vapore", pirati, moschettieri, Calvino, Terry Deary e – ovviamente – fumetti Disney. Scrive da sempre iniziando a farlo sui muri, dove da piccola disegnava lettere senza ordine prima ancora di imparare a scrivere parole sensate, con gran gioia di sua madre. Redattrice per Ventenni Paperoni, scrive e revisiona articoli.

Redattori e redattrici

Alberto Giacomelli

Nasce tra le colline pisane e in tenera età inizia a interessarsi al fumetto Disney grazie a Topolino. Gioca a tennis.

Alessandra De Marchi

In arte Alexa. Orgogliosamente Veneta, è cresciuta a pane e Zio Paperone. Quando non lavora, si dedica con passione a tutto ciò che è Arte: musica, scrittura, fumetto, grafica, cinema, fotografia, cucina. È fermamente convinta che con l'impegno e la buona volontà tutto sia possibile. Non sa fischiare.

Antonio Ferraiuolo

Cresciuto a pane e fumetti (sopra tutti, ovviamente, Topolino). Laureato in Scienze storiche, aspira alla cattedra scolastica, così da poter trasmettere alle giovani menti l'amore per la cultura, e anche per il fumetto!

Anto Rabbia

Ha il cuore mezzo ligure e mezzo piemontese. Ama tutto ciò che ha a che fare con le parole: scrivere e leggere (libri e, ovviamente, fumetti) sono il suo pane quotidiano. Crede nel detto "mens sana in corpore sano".

Baf

Il mare, le storie che lo cercano o forse a cui va inconsapevolmente a bussare e i fumetti: Paperinik/PK; i grandi viaggi di Paperone; i casi più insoliti di Topolino. Si sente più a suo agio quando fa passare la realtà sotto "revisione" della fantasia.

Bruno Palma

Ha cominciato a leggere con Topolino n°2536 e da allora non ha più smesso. Cresciuto a pane, film e fumetti, oggi colleziona gli ultimi due con ordine e metodo, per studiarli con scrupolosa attenzione e condividerne gli aspetti più interessanti su Ventenni Paperoni. È un appassionato di videogiochi, soprattutto di platform, e sogna di vivere in un mondo fatto di funghi, fiori di fuoco e monete fluttuanti. Sostenitore e aspirante studioso dell’animazione, si batte per i suoi diritti contro chi non la considera “vero cinema”.

Dario Pezzotti

Dario Pezzotti

Scrittore per hobby con un dottorato in “Analisi e gestione dei rischi naturali": la combinazione perfetta per un supercattivo Disney. I suoi racconti trattano perlopiù temi psicologici e fantasy legati alla vita di montagna, con un pizzico di comicità e surrealismo. Adora anche scrivere recensioni e articoli, soprattutto di manga e fumetti. Come spesso ricorda “se più persone leggessero Topolino ci sarebbero molti meno problemi in questo mondo”. Per questo, grazie a Ventenni Paperoni, spera di poter trasmettere il suo interesse per Paperi e Topi a più persone possibile. Adora il metal, gli sport di squadra, i videogiochi e la cioccolata. Il giorno che più teme è quello della scadenza dell’abbonamento a Topolino.

Emanuele "Ehwaz" Greppi

Cresciuto con Topolino in una mano e un joystick nell'altra, ha il vizio di tatuarsi qualsiasi cosa gli piaccia (paperi compresi). Cornamusista part-time, elettricista a tempo pieno.

Fabrizio Mario Ferrarese

Nato a Latina, si approccia ai fumetti in tenera età. Le prime pagine sfogliate sono dei Peanuts, di Barks, di Gottfredson, tuttora conservate con cura dalla nonna. Laureato in scienza dei materiali, è un appassionato di musica (soprattutto rock) e filosofia. Nei suoi articoli esplora la scienza raccontata sulle pagine del Topo.

Filippo Mairani

Da sempre affascinato dalle storie, vere o di fantasia, e dalla loro capacità di portare a riflettere sul mondo. Per inseguirle ha deciso di studiare Lettere e di imbarcarsi nel mondo del giornalismo e della scrittura più in generale. Questa traversata non poteva che passare anche per Topolino, rivista alla quale è da sempre affezionato.

Federico Ravagli

Nasce a Firenze nel lontano 1988, e impara praticamente a leggere con Topolino. È il primo passo verso una vita che lo porterà ad esplorare i più svariati generi del fumetto: dai supereroi americani, ai manga, per finire con i più classici fumetti italiani. Ha talmente tanti albi che tra poco dovrà lasciare casa per far loro posto. Soprattutto, si considera un fan della primissima ora di PK: guai a toccarglielo. Tra una lettura e l'altra, è appassionato anche di videogame e cinema. Nel tempo libero è riuscito anche a ottenere una laurea in chimica, ma non ditelo troppo in giro.

Francesca Arca

Giornalista, speaker radiofonica, si divide tra l'amore per i paperi e quello per Star Wars. Nerd fino al midollo da quando esserlo non era di moda ma solo da poveri sfigati.

Francesco Menegale

Matematico classe '97, fin da piccolo è cresciuto con cartoni animati e fumetti Disney, ma non sopporta chi li definisce "roba da bambini". Adora i maestri del fumetto e i cartoni in bianco e nero, ed è gelosissimo della sua collezione di Topolino.

Francesco Grilli

Nasce a Fondi (LT) nel 1993. Dopo un primo sbandamento, che lo porta a iscriversi a Scienze Politiche, si laurea in Lettere Moderne a Siena. Attualmente è iscritto al Corso di Laurea Magistrale in Editoria e Scrittura alla Sapienza di Roma, e al corso di Scrittura Creativa dell’Accademia Professione Artista, sempre a Roma. È arrivato, in qualità di sceneggiatore e co-regista, tra i cortometraggi finalisti del XIV Coffi Cortoglobo Film Festival.

Gianmarco Cossu

Gianmarco Cossu

Nasce nel 1988 e cresce tra i fumetti di Topolino leggendone un'infinità. Zio Paperone è il suo modello, anche se dubita di essere capace di gestire così tanti soldi. Per il momento si accontenta di imparare qualche massima dello Zione. Le storie preferite? Indubbiamente quelle con Paperino, Paperoga e Gastone insieme nelle avventure più sconclusionate, anche se adora le rubriche degli anni '80. Già frequentatore assiduo di fumetterie vecchio stile, possiede con orgoglio le ristampe anastatiche dei primi due numeri del Topo. Inutile dire che le custodisce con tanto zelo, quasi fossero le originali.

Giovanni Posocco

Classe 1994, nasce nel mezzo di un gelido inverno. Topolino, Tony Wolf, Biagi/Manara, Asterix, poi il nume Hugo Pratt le sue letture da piccolo e nell'età della formazione.

Giulia Satta

Musicista per passione e per lavoro, scrittrice per diletto. Legge storie di paperi sin da quando ne ha memoria e adora avventurarsi nella natura in compagnia del manuale delle Giovani Marmotte.

GUIDO ROMEO

Nato nel 1995, si è avvicinato al cinema grazie a un Classico Disney e ha iniziato ad amare la letteratura e il fumetto grazie a un albo di Topolino. Adora leggere storie, cercare di carpirne il fascino e la bellezza e trasmetterlo alle altre persone.

maria concetta spampinato

MARIA CONCETTA SPAMPINATO

Classe 1996, Catanese, cresciuta a pane e fumetti. Lettrice e collezionista a 360°, dalle storie di paperi e topi, passando per manga e supereroi made in USA, fino agli eroi Bonelli. Ma il Topolino è il primo fumetto e, come il primo amore, non si scorda mai. Ha sempre preferito le storie dei topi, ma non ditelo al resto dello staff.

Letizia Somma

Nasce a Napoli ma ha l'anima bohémienne. Le piace molto il fumetto, di più l'animazione. È cresciuta sui classici Disney, cartacei e in celluloide. Spesso fa il tifo per i cattivi, ma sotto sotto è una simpatica canaglia. Non sa disegnare nemmeno una partita a tris.

Luca Rago

Appassionato prevalentemente di fumetto Disney, passa le sue giornate tra cinema, videogiochi, serie tv e ovviamente fumetti. Figlio di una vita fatta di forum online, nel tempo libero è riuscito anche a laurearsi in Chimica.

Lorenzo Oliva

Nasce nell’affollata metropoli milanese all'inizio del terzo millennio. Come molti, ha imparato più parole di quante ne sapesse contare grazie a Topolino. I suoi autori preferiti sono Guido Martina e Rodolfo Cimino. È anche molto appassionato di retrogaming, e cerca di coniugare le due passioni grazie ai numerosi videogiochi Disney di qualità. Segue un corso di teatro e frequenta un gruppo scout.

Mattia Comincini

Nasce a Brescia nel 1988. Cresce a pane e Topolino, e ora grazie a Ventenni Paperoni può convogliare la sua conoscenza per diffondere il verbo. Ingegnere, nel tempo libero si appassiona alla tecnologia, rimanendo sempre aggiornato sulle ultime novità. Adora le serie TV, Star Wars, il fantasy e preferisce Mickey a Donald ma ovviamente stravede per Paperone! Odia la disorganizzazione e, per timore che possano rovinarsi, conserva i suoi preziosi fumetti Disney al sicuro in un armadio, ormai al limite della capienza.

Mattia Rispo

Nato a Napoli, a quattro anni impara a leggere sulle pagine di Topolino e cresce con i Classici Disney. Si trasferisce a Brindisi e continua a coltivare la sua passione. Studente e tifoso del Napoli, ama i Simpson, Harry Potter, il cinema e la buona tavola. I suoi personaggi preferiti sono Paperinik e Macchia Nera.

Manuel Bacca

Nasce in Molise nel 2000. Grazie a Topolino impara a leggere e disegnare paperi ancor prima di compiere i primi passi. Ama Battiato, le foto in bianco e nero, i dischi in vinile, le collezioni strane.

marzia caramazza

Marzia Caramazza

Classe 93, sin dalla tenera età la Disney l’accompagna per mano. Impara a leggere grazie al Topo e da lì non ha più smesso. Dallo spirito avventuroso ed amante dei viaggi, ogni volta che le è possibile salta su un aereo alla scoperta di nuovi posti, le piace immortalare ogni istante con un video o con una foto. Disneyland è tappa fissa di ogni suo viaggio a Parigi ed ha una collezione di cappelli bizzarri. Oltre alla passione per paperi e topi, ama anche la musica jazz, i Beatles, i film, i libri ed il buon cibo. Indovinate qual è il suo personaggio preferito?

Nicola De Martino Norante

Studente presso l'Accademia di Belle Arti, da sempre appassionato del mondo fumettistico e videoludico targato Disney, coltiva una grandissima passione per la scrittura.

Sabrina Ghini

Ha imparato a leggere con Topolino. Anzi, ne guardava le vignette ancora prima di imparare a leggere, facendosi raccontare le storie dallo zio. Fotografa di professione, giornalista freelance occasionale, ama il mare, viaggiare, leggere e le serie tv. Pratica capoeira da 15 anni e lightsaber combact da 3. Vive a Milano con ascendenza maremmana, condivide casa e vita con un cane e un gatto.

stefano chianucci

Stefano Chianucci

Stefano "TheMoviemaker" Chianucci nasce a Firenze nel 1983 . All’età di 6 anni vede Star Wars per la prima volta e pensa di dedicare la sua vita al cinema. Contemporaneamente i suoi nonni gli comprano in edicola Zio Paperone e si appassiona alle storie di Carl Barks per poi scoprire a metà anni ’90 anche la saga di Don Rosa e le storie del Mickey Mouse di Floyd Gottfredson. Nel 2006, dopo la laurea in Storia della Musica per Film con una tesi sulla musica di Star Wars, vive a Roma per un po’ di anni dove lavora in alcune fiction italiane brutte brutte. Ora di nuovo a Firenze, si occupa di formazione e gestisce il suo canale YouTube dove parla di Cinema. Sembra serioso come Darth Vader ma se lo conosci meglio è l’anima della festa come Voldemort!

Valentina Sbrescia

Vergine ascendente Sagittario, non sa come abbia fatto a sopportare se stessa per questi lunghi 24 anni. Studia drammaturgia e scrive. È appassionata di esoterismo e astrologia, il suo papero guida è decisamente Amelia.

Verina Romagna

In virtù dei numerosi tentativi di disegnare il becco dei paperi, si spaccia per artista. Ispirata dalla prosa di Pippo, pretende di darsi alla scrittura. Non viene dalla Romagna.

Vuoi entrare a far parte della redazione anche tu?