Anya Taylor-Joy e Disney: il rifiuto che l’ha portata comunque al successo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram

Secondo quanto dichiarato dalla stessa attrice Anya Taylor-Joy, la famosa Regina degli scacchi ha rifiutato in passato un ruolo offertole dalla Disney. Tutto sommato sembra si sia trattata però di una scelta saggia da parte sua. La Taylor-Joy infatti scelse invece di accettare il ruolo di protagonista della pellicola cinematografica horror The Witch, esordendo sul grande schermo. Il film ha riscosso parecchio successo, dando il via alla sua carriera artistica da attrice.

Chi è Anya Taylor-Joy

Una donna intelligente, bella, creativa e di successo: classe 1996, Anya Josephine Marie Taylor-Joy è un’attrice e modella statunitense. Possiede anche la cittadinanza britannica, poiché all’età di 6 anni, dopo aver vissuto in Florida e in Argentina, si trasferì con la famiglia in Inghilterra. Dopo aver recitato in The Witch, film che l’ha consacrata al successo, la sua carriera è decollata.

Anya Taylor-Joy in The Witch

Infatti, non solo ha preso parte a numerosi film, ma l’attrice ha riscosso molto successo anche sul piccolo schermo: prima in Peaky Blinders e poi come protagonista ne La regina degli scacchi, ammaliando tutti gli spettatori non solo con la sua bellezza ma soprattutto con il suo grande talento. Infatti, circa 62 milioni di famiglie hanno divorato la serie, e questo solo nel primo mese d’uscita. Attualmente sta lavorando nella pellicola Mad Max: Furiosa del regista George Miller.

Anya Taylor-Joy in una scena de "La regina degli scacchi"

La proposta della Disney

Lo scorso 9 Novembre, la famosa rivista di moda Harper’s Bazaar ha pubblicato un’intervista rilasciata da Anya Taylor-Joy. Inserita nella prestigiosa classifica delle Women of the year 2022 per la sua crescente attività di attrice e modella, Anya ha parlato della sua vita, dei suoi progetti attuali e di alcuni del passato. In particolare, a proposito di The Witch, si è lasciata sfuggire un particolare molto interessante. A quanto pare, il giorno in cui le è stata offerta la parte nel film di Robert Eggers, l’attrice aveva ricevuto anche un’altra proposta, da parte della Disney. Infatti, Anya Taylor-Joy avrebbe dovuto prendere parte all’episodio pilota di una serie targata Disney Channel. Anya ha confessato di essersi sentita al settimo cielo, grata e fortunata per tutte le offerte ricevute, ma di aver declinato la proposta dalla Disney.

Anya Taylor-Joy

Nell’intervista, Anya ha parlato di una sensazione positiva che il progetto cinematografico le ha trasmesso. Sicuramente non si è sbagliata, dato il successo ottenuto, ma il lavoro è stato impegnativo, a partire dal fatto di dover recitare nell’inglese del 1630. Ha anche affermato che è stato proprio questo suo primo lavoro ad insegnarle molte cose: il successo va guadagnato, si deve lavorare sodo e non bisogna arrendersi mai.

Dunque, tutte ottime premesse per una giovane attrice. E poi, chi può dirlo, magari in futuro Anya e la Disney potrebbero davvero realizzare un progetto insieme. Non resta che aspettare e continuare a seguire le avventure della brillante attrice.

Potrebbe interessarti anche: Strange World – Un mondo misterioso a breve in uscita nelle sale

Antonella Rubino

Fonti: Wikipedia, Vogue, CiakClub

Immagini: ©Anya Taylor-Joy, Netflix, Universal Pictures e aventi diritto

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di Ventenni Paperoni.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com