Problemi con il sito Panini e strane email: cosa sta succedendo?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Alcuni utenti, tra ieri e oggi, hanno ricevuto una preoccupante email che li avvisa dell’avvio di una procedura di eliminazione del loro account Panini.
Finalmente, grazie a una comunicazione dei canali ufficiali, sono note le cause di questi problemi con il sito Panini.

L’email ricevuta dagli utenti colpiti

Di primo acchito sembrerebbe una normalissima email. Giunge da noreply@paninigroup.com e informa appunto sull’imminente cancellazione del proprio account. La cosa strana è che nessuno degli utenti colpiti ha mai richiesto tale procedura, né si riconosce nelle possibili motivazioni elencate di seguito (vedi immagine sottostante).
Il problema sembra essere generalizzato a moltissime utenze.

Mail cancellazione account Panini
Email ricevuta dagli utenti interessati

Potrebbe interessarti anche: Crisi editoriale: slittano alcune uscite targate Panini-Disney

Le cause dei problemi al sito Panini

In un primo momento, l’unica comunicazione ufficiale divulgata dagli account ufficiali era una storia dell’account Instagram di Panini Comics.
L’avviso rendeva noto che la società era al corrente della situazione e invitava gli utenti coinvolti a non rispondere alle mail ricevute né a effettuare operazioni sugli account, in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Avviso Panini Comics
Avviso Panini Comics

Qualche ora dopo, lo stessa pagina ha condiviso gli aggiornamenti sperati.
Per fortuna, nulla di grave: durante un intervento di manutenzione al database utenti è stata inavvertitamente attivata la segnalazione relativa alla cancellazione degli account.
La procedura non è stata realmente eseguita, di conseguenza l’integrità e la sicurezza degli account coinvolti non sono state intaccate.

Avviso Panini
Il secondo avviso che rassicura gli utenti

Potrebbe interessarti anche: Mickey e l’Oceano Perduto: ancora difetti. In arrivo la terza ristampa

Panini si scusa per i disagi creati da queste allarmanti comunicazioni.
Un grande sospiro di sollievo per tutti. Con tutte le notizie di phishing o hackeraggi che circolano quotidianamente, è normale che molti abbiano provato non poco disagio nel ricevere questa comunicazione accidentale, in particolar modo coloro che avevano ordini in elaborazione.

Roberto Caruso

Fonti: account ufficiale Panini

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di Ventenni Paperoni.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com