Torna in edicola la 313 con il volume “Speciale 313”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Nel mese di novembre 2021 Disney Italia e Panini Comics rilasceranno un albo dedicato alla storica auto di Paperino: è in arrivo Speciale 313. Nelle 96 pagine del volume ci saranno diverse storie, in cui i protagonisti saranno proprio il nostro Papero preferito e la fidata utilitaria. Ma c’è di più: in allegato sarà possibile acquistare anche il modellino della 313, già venduto in passato con Topolino 3316 e 3317 nel 2019. L’albo sarà reperibile in edicola e in fumetteria al prezzo di 10.90 Euro.

Il modellino della 313
Il modellino della 313

Speciale 313: Storie speciali per un’auto unica

Numerose sono le storie in cui vediamo Paperino a bordo della sua fidata 313. Ma ve ne sono diverse in cui la mitica decappottabile diviene la protagonista, quasi come se fosse un personaggio a sé. All’interno di Speciale 313 ci sarà sicuramente Sempre a terra, Paperino?, sceneggiata da Fabio Michelini e disegnata da Franco Valussi nel 1974. In questa storia, Paperino decide di andare al mare in auto, ma si troverà a dover affrontare diverse disavventure tragicomiche proprio legate alla 313. Un altra grande storia che potremo (ri)leggere sarà Paperino e il motore…allegro, un’avventura sportiva scritta da Rodolfo Cimino e disegnata da Giorgio Cavazzano nel 1970. Anche in questo caso la protagonista indiscussa sarà la 313.

Ancora non sappiamo quali altre storie saranno presenti all’interno del volume, ma sicuramente sarebbe bello trovare Paperino e il segreto della 313, sceneggiata da Fabio Michelini e disegnata da Massimo De Vita nel 1995. Si tratta della storia in cui vengono raccontate le origini della nostra utilitaria preferita fino a spiegare perché Paperino non se ne separi mai, nonostante tutte le disavventure e i problemi.

paperino e la 313
Certe amicizie sono intramontabili!

Potrebbe interessarti anche: A novembre arrivano su Topolino le carte da gioco napoletane

Un’automobile veramente speciale

Il rapporto tra Paperino e la sua amata 313 è unico, molto simile a un’amicizia. L’utilitaria appare per la prima volta, in una versione primordiale senza targa, nel cortometraggio animato del 1937 Don Paperino. In questa storia Paperino cerca di usare la 313 per riconquistare il cuore della sua fidanzata Donna Duck (personaggio molto simile a Paperina, che esordirà ufficialmente nel 1940), ma deve fare i conti con alcuni esilaranti inconvenienti. Da allora però il nostro Papero non ha più abbandonato la sua auto.

Certo, non sono mancati i problemi, ma per Paperino la 313 ha acquisito un valore affettivo che gli impedisce di separarsene, nemmeno di fronte alla promessa di una somma considerevole, come accade nella storia del 1997 Vendesi 313 telefonare Paperino, scritta da Diego Fasano e disegnata da Pier Paolo Rovero. La fidata utilitaria diventa, peraltro, nel corso degli anni, il mezzo di trasporto di Paperinik, la 313-X. Viene infatti attrezzata da Archimede Pitagorico con ogni tipo di gadget, arrivando a essere una versione disneyana della Batmobile o delle auto di 007. La storica utilitaria apparirà quindi in numerose avventure di Paperinik, rivelandosi un valido aiuto nella lotta al crimine.

L'esordio della 313
L’esordio della 313

Insomma, un’auto del genere merita senza dubbio un volume speciale! Aspettiamo quindi novembre per poterlo acquistare insieme al modellino della 313, in edicola o in fumetteria, al prezzo di 10.90 Euro.

Speciale 313 vi aspetta in edicola!
Speciale 313 vi aspetta in edicola!

Potrebbe interessarti anche: Paperi a due ruote: i 3 veicoli più assurdi mai apparsi su Topolino

Michael Anthony Fabbri

Fonti: Panini Comics, Panini Anteprima, Disney Italia, PaperWiki, Wikipedia

Immagini: ©Panini Comics – Disney e aventi diritto

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di Ventenni Paperoni.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com