Lucca Comics & Games 2021: si torna in presenza

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ritorna il Lucca Comics & Games dal 29 Ottobre al 1 Novembre. La notizia, che rimbalza da ieri sui vari organi di stampa, è di quelle che ci piace leggere e non solo a causa dell’attesa consueta per le novità che accompagnano da sempre il Lucca Comics. Quest’anno infatti avremo un motivo in più per gioire poiché, dopo le restrizioni dovute alla pandemia, la fiera italiana più importante nel settore tornerà ad essere visitabile in presenza, in base alle attuali disposizioni.

Il 2020 aveva visto un’edizione alternativa denominata Lucca ChanGes che, a causa della emergenza sanitaria, aveva subito delle ovvie modifiche. Niente stand o padiglioni ma la trasmissione su varie piattaforme multimediali e la collaborazione dei cosiddetti “Campfire“, negozi specializzati sparsi in tutto il territorio italiano.

Potrebbe interessarti anche: Quando Dylan Dog indagò a Paperopoli

Lucca-Comics

Quest’anno, per la gioia di tutti gli appassionati, avremo la possibilità di respirare un po’ di normalità, tornando fisicamente a muoverci tra gli stand del Lucca Comics così come lo abbiamo sempre conosciuto. È chiaro che qualche differenza ci sarà, poiché saranno scrupolosamente rispettate tutte le misure atte a impedire la diffusione del Coronavirus, ma questo non può che darci una tranquillità ulteriore nel goderci la prossima quattro giorni di fumetti, giochi e animazione.

Lucca Comics & Games 2021

Entriamo nello specifico della gestione dell’evento. Il sito ufficiale è piuttosto chiaro. Quest’anno saranno privilegiati edifici e sedi preesistenti, preferiti ai classici padiglioni temporanei che non verranno però del tutto abbandonati. Gli ingressi saranno contingentati: sono previsti 20.000 ingressi per ognuno dei quattro giorni della durata della manifestazione. Sarà possibile acquistare il proprio biglietto di ingresso in prevendita online. Il biglietto sarà nominale e darà accesso a tutte le iniziative del festival, comprese le mostre e l’area junior.

L’organizzazione consiglia fortemente di raggiungere il Lucca Comics & Games solo dopo l’acquisto in prevendita del biglietto, poiché senza di esso non sarà possibile visitare le sedi preposte allo svolgimento dei vari eventi correlati, comprese le attività musicali e di cosplay competitivo.

Potrebbe interessarti anche: I 10 personaggi più sessualizzati dei cartoni

Lucca-Comics

I luoghi dedicati al fumetto saranno:

  • Piazza Napoleone
  • Palazzo Ducale
  • Palazzetto dello Sport

I luoghi dedicati al gioco saranno:

  • Real Collegio
  • Area della Cavallerizza

Tutto il mondo Japan sarà ospitato invece nel Polo Fiere di Lucca e l’area music & cosplay troverà spazio nel complesso di San Francesco.

Coloro che rimarranno senza biglietto potranno comunque usufruire della multicanalità già sperimentata con successo durante l’esperienza del 2020. Sono confermate le importanti partnership con Rai e Programma Off e i Campfire in tutta Italia.

Restiamo in attesa per avere ulteriori notizie e teniamoci pronti per l’acquisto dei biglietti!

Francesca Arca

Immagini: ©Lucca Comics & Games

fonti: https://www.luccacomicsandgames.com/

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di Ventenni Paperoni.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com