Incredibile ma vero: torna Top de Tops con un’ultima storia inedita di Pezzin

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ad agosto, Disney Italia e Panini Comics festeggiano un grande ritorno, quello del Maestro Giorgio Pezzin! Uscirà, infatti, al prezzo di 4,50 Euro, il volume numero 524 dei Classici Disney, intitolato Le Tops Stories. L’ultimo diario. Troveremo quindi 192 pagine interamente dedicate all’antenato di Topolino, Sir Top de Tops, uno dei personaggi più famosi creati da Pezzin, con un‘avventura di raccordo inedita che culminerà in un gran finale. Sarà probabilmente, come preannuncia il titolo, l’ultima storia dedicata a Top de Tops...

Le Tops Stories

Cosa contiene Le Tops Stories. L’ultimo diario?

Nel volume saranno presenti sicuramente storie intramontabili come Topolino e la grotta di Re Artù (apparsa per la prima volta su Topolino 2423) e Topolino e lo spirito di Piguazul (apparsa su Topolino 2385), ma forse potremmo trovare anche la prima storia della saga, Topolino e la pietra di Sbilenque (apparsa su Topolino 2250 nel 1999). Di sicuro ci sarà una storia di raccordo inedita, la quale fungerà da cornice e chiuderà la saga con un ultimo atto. Il Maestro Giorgio Pezzin e il disegnatore Davide Cesarello, il quale ha firmato anche i disegni della storia in uscita su Topolino 3428, hanno deciso inoltre di omaggiare il personaggio di Top de Tops con un racconto illustrato inedito, scaturito da una sceneggiatura di Pezzin.

Top de Tops ci farà vivere nuove e mirabolanti avventure!

Potrebbe interessarti anche: I 10 migliori investigatori topi oltre a Topolino

Ma chi è Top de Tops?

Top de Tops
L’avventura scorre nella famiglia di Topolino da generazioni…

Per chi non lo sapesse, Top de Tops è un antenato londinese di Topolino (probabilmente il bisnonno materno) e protagonista della saga delle Tops Stories, ideato dai maestri Giorgio Pezzin e Massimo de Vita, i quali si sono ispirati sia al Topolino di Bill Walsh e Floyd Gottfredson, sia al celeberrimo archeologo Indiana Jones. Proveniente da una famiglia agiata, Top de Tops si è dedicato a diverse attività commerciali, senza però farsi mai mancare il brivido dell’avventura: tutte le sue imprese, vere o meno che siano (spesso si ritiene che scaturiscano dalla fantasia dello stesso de Tops), vengono riportate infatti minuziosamente nei diari che l’avventuriero lascia in eredità al nipote Topolino. Top de Tops appare per la prima volta nella storia Topolino e la pietra di Sbilenque nel 1999 e, attratto profondamente dai misteri più insoliti, sarà protagonista di ben 12 avventure.

Potrebbe interessarti anche: 5 grandi saghe di Massimo De Vita

Ci vediamo in edicola!

Le storie di Top de Tops, oltre che sui quasi introvabili volumi del 2004 Tops Stories, gli enigmi di Topolino, sono apparse solo saltuariamente su I Grandi Classici Disney, e una loro ristampa in un unico volume rappresenta un’occasione unica, per gli appassionati e non della saga. Insomma, pronti a vivere intramontabili avventure insieme a Top de Tops? Ad agosto ci aspettano incredibili e rocambolesche storie del volume Le Tops Stories. L’ultimo diario, al prezzo di 4,50 Euro!

Potrebbe interessarti anche: Topolino…da paura! L’horror visionario in “Topolino e la Villa dei Misteri”

Michael Anthony Fabbri

Fonti: Disney Anteprima, Papersera

Immagini: © Panini Comics, Disney Italia

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di Ventenni Paperoni.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com