Posticipato il finale di stagione di Anfibia: sarebbe troppo “pauroso”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Finalmente i fan di Anfibia (almeno quelli statunitensi) potranno vedere il finale della seconda stagione. L’episodio, chiamato True Colors, andrà in onda su Disney Channel il 22 maggio, pensate, un mese dopo il penultimo episodio! Ma cos’è successo?

finale stagione anfibia
Anne Boonchuy e Spring Plantar

Potrebbe interessarti anche: Sony e Disney, accordo sullo streaming per Spider-Man (e non solo)

Il bizzarro mondo delle rane

Amphibia (titolo originale) è una serie televisiva animata creata da Matt Braly, in onda negli Stati Uniti dal 17 giugno e in Italia dal 28 settembre 2019 (la prima stagione completa può essere recuperata su Disney+). La serie segue le avventure di Anne Boonchuy, una tredicenne americana di origine thailandese che, grazie a una misterioso carillon, viene trasportata nel mondo di Anfibia. Questo mondo, un’isola a forma di ninfea, è abitato da creature anfibie antropomorfe e presenterà notevoli sfide, e momenti di crescita, per la giovane protagonista.

Il penultimo episodio della seconda stagione è andato in onda negli Stati Uniti il 24 aprile: come mai l’attesissimo finale di stagione di Anfibia andrà in onda solo il 22 maggio? La risposta, considerato che si tratta di un cartone di Disney Channel, potrebbe sorprendervi.

finale stagione anfibia
Questo episodio ha delle scene finali intense. Potrebbe essere spaventoso per gli spettatori più giovani“. Non capita spesso di vedere disclaimer di questo tipo su Disney Channel!

Potrebbe interessarti anche: No, Disney+ non ha eliminato o censurato nessuno dei Classici Disney

Un percorso accidentato per Anfibia

Apparentemente l’episodio, che doveva andare in onda il 1° maggio, conteneva delle immagini troppo spaventose! Stando alle dichiarazioni dell’autore, il supporto dei fan è stato fondamentale per sbloccare la situazione. Braly si dichiara consapevole che questo ritardo può aver fatto perdere un po’ di slancio e di entusiasmo per la messa in onda, ma è anche fiducioso di poter “costruire” la giusta hype per il finale di stagione. E le reazioni dei fan sembrerebbero dargli ragione.

Le dichiarazione di Matt Braly e un bellissimo trailer

La serie, che trae ispirazione dai viaggi di Braly a Bangkok, si caratterizza per un’animazione e uno storytelling dinamico e audace, ispirato a serie come Gravity Falls e Steven Universe. L’intento è sempre stato quello di creare delle sequenze intense, seppur adatte a un pubblico giovane – cosa che ha richiesto diversi controlli durante la produzione di Anfibia. La storia si concentra su temi importanti, come il cambiamento, l’appartenenza a una determinata classe sociale, il bullismo e l’ambiente. Inoltre, è la prima serie tv animata con un protagonista thai-americano.

True Colors andrà dunque in onda il 22 maggio alle 20 su Disney Channel, preceduto da una maratona di tre ore per recuperare gli episodi della seconda stagione. In attesa di poter vedere il seguito delle avventure di Anne e del suo amico Spring Plantar, una timida rana antropomorfa, anche in Italia, possiamo rivedere (o recuperare) gli episodi di Anfibia su Disney+. E cercare di stare lontani dagli spoiler.

Gabriella Vajano

Immagini: © Disney

Potrebbe interessarti anche: Le uscite di maggio su Disney+ – Crudelia e Star Wars: The Bad Batch

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di Ventenni Paperoni.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com