Messer Papero si unisce ai festeggiamenti di Topolino per il Dantedì

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Quest’anno, in occasione dei 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri, Topolino onora il Sommo Poeta, non solo con il volume PaperDante, ma anche con il ritorno della celeberrima saga di Messer Papero, pubblicata nel lontano 1983, sceneggiata da Guido Martina e con i disegni di Giovan Battista Carpi.

messer papero topolino
La prima tavola di Messer Papero e il Ghibellin Fugiasco di Guido Martina e Giovan Battista Carpi, 1983

Potrebbe interessarti: L’omaggio di Giunti al Sommo Poeta: PaperDante

Messer Papero si unisce ai festeggiamenti per il DanteDì

Sul numero 3409 di Topolino, in edicola questa settimana, con allegata la terza parte del Deposito di Paperone, viene riproposta la storia Messer Papero e il Ghibellin Fuggiasco (la prima della saga di Messer Papero), in cui vedremo i nostri beniamini piumati, rigorosamente in costume d’epoca, affrontare un viaggio a Firenze. In questa città il nostro amato Zione racconterà a Paperino di un loro avo Papero de’ Paperi.

Messer Papero topolino 3409
La copertina di Topolino 3409
Potrebbe interessarti: Il sottosegratario Rossano Sasso cita Dante, ma è l’Inferno di Topolino

Il volume celebrativo in fumetteria e sul sito Panini

Messer Papero
La copertina della saga Messer Papero e Ser Paperone

I curiosi intenzionati a rivivere la saga di Guido Martina per intero potranno inoltre acquistare in fumetteria e sul sito Panini il volume La saga di Messer Papero e Ser Paperone, disponibile dal 25 marzo. Le strade dell’antenato di Paperone, Papero de’ Paperi, si incroceranno con personaggi come Dante, Lorenzo Il Magnifico e il Conte Ugolino.

La saga è stata pubblicata per la prima volta, divisa in sette parti, nel 1983. Il primo episodio su Topolino 1425, Messer Papero e il Ghibellin Fuggiasco, mentre su Topolino 1431 è stato pubblicato l’episodio finale Ser Paperone e… il Nuovo Mondo.

Ma non finisce qui!

All’interno del volume è possibile trovare approfondimenti sull’Italia del Medioevo e del Rinascimento in cui si svolgono le avventure (XIV e XV i secoli in cui sono ambientate). Il volume è arricchito da un’elegante copertina cartonata impreziosita da decorazioni dorate. 

Potrebbe interessarti TEST: Che avo di Zio Paperone sei?

Alessandra Modica

Immagini  © Disney, Panini

Fonti: panini.it

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di ventennipaperoni.com.

L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com