L’Oroscopoga di Marzo: che maschera sei?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

L’avete chiesto, l’avete bramato, o forse non l’avete chiesto né bramato, ma in ogni caso lo avrete! L’Oroscopoga torna anche a marzo.

Paperoga (che poi sarei io) ha parlato di nuovo con le stelle. Cioè, ho parlato. Mi hanno rivelato cosa vi aspetta a marzo. Ci avrò capito qualcosa? Mah…

Per omaggiare il Carnevale, ogni segno questo mese sarà associato a una maschera tradizionale. Come dite? Il Carnevale è già finito? Accidenti, spero di non aver confuso l’oroscopo con quello del mese scorso!

Ariete: Capitan Fracassa

oroscopoga

Amici dell’Ariete, la maschera che più vi somiglia è Capitan Fracassa. Siete sempre pronti a lanciarvi in nuove imprese, e quando le imprese non ci sono… le inventate. Questo mese, però, le stelle non vi sorrideranno. Occhio a non raccontare storie troppo articolate, o potreste scordarvi dei dettagli mettendovi in grave imbarazzo.
Ascoltate il consiglio di un umile astrologo per corrispondenza: non è necessario che tutti ascoltino la storia di come avete salvato un supermercato da un incendio. Ogni tanto è bene ascoltare anche le storie dei vostri cari.

Toro: Gianduja

Amici del segno del Toro, io e tutte le costellazioni note ve lo gridiamo a una sola voce: a marzo state sul divano ad abbuffarvi di cioccolata. Questo non vuol dire che dobbiate piangervi addosso, ovviamente. Però ogni tanto staccare la spina fa bene. Ho provato a spiegarlo a Paperino, eppure lui insiste a dire che per passare l’aspirapolvere questa maledetta spina debba essere attaccata alla presa!
Ma torniamo a voi. Siete dei tipetti “vecchia scuola”, attaccati alla tradizione (e alle vostre abitudini) proprio come Gianduja. Variare è importante! Vi consiglio di passare dalla cioccolata al latte a quella fondente, quella bianca, quella con nocciole…

Gemelli: Arlecchino

oroscopoga

Per i nati sotto il segno dei Gemelli, marzo sarà un mese di alti e bassi. La maschera che meglio rappresenta questo moto ondivago della vostra sorte è Arlecchino, perennemente in bilico tra Bergamo e Venezia. Come uscirne? Traete spunti e ispirazioni dalle cose che vi piacciono: un pezzo da una parte, una pezza dall’altra… piano piano potrete cucirvi un vestito di ogni colore! Evitate di giocare brutti scherzi a un Acquario che, anche se non sempre lo dimostra, tiene a voi.

Cancro: Balanzone

Parlate, parlate, parlate. A marzo sarete un fiume in piena di parole, non sempre ponderate né tantomeno a proposito.
“Ma la gente mi chiede consiglio!” ribatterete, ma in realtà non è sempre così, siete voi che insistete per fornire la vostra opinione sulle faccende.
Il mio consiglio è di riflettere e soppesare quello che avete da dire: attenti a non inciampare nella vostra incredibile toga da dottoroni.
“Ah, è medico? E dov’è che ha studiato?”
Mangerete molta mortadella.

Leone: Pantalone

Cari amici del Leone, per voi la felicità o l’angoscia dipendono solo da una cosa: da quanto riuscire ad AVERE! Non parlo solo di soldi (certo che una volta ogni tanto quel caffè potreste anche offrirlo), ma di tutto quello su cui volete allungare le mani. Come Pantalone, non siete contenti finché non lo avete ottenuto, anche a costo di rendervi ridicoli.
Quando vi assale questa implacabile ingordigia, fermatevi un momento a riflettere se vale la pena di fare la figura del vecchio cancaro in calzamaglia rossa.

Vergine: Meneghino

oroscopoga

Cari Vergini, siete altruisti e buoni d’animo e questo vi fa onore, ma a marzo occhio a non fare la figura dei pirla. Armatevi di buon senso e buon vino, siate critici e analitici, circondatevi di affetti e affettate la cipolla per farvi un bel risottino. Tra una balla e l’altra, ve la caverete. Se vi danno dei barlafüs, tirate innanzi e lasciate perdere. Tanto nella maggior parte dei casi non sapete cosa significa. E come diceva Gianni Rivera, il saggio sa di non sapere (o non era lui?)

Bilancia: Pulcinella

Care Bilance, torna la primavera! È l’occasione giusta per scrollarsi di dosso la solita indecisione e tirare fuori la vostra parte migliore. Mostrate al mondo la vostra vena istrionica, cantate, ballate, suonate il mandolino, abbuffatevi, pensate al presente e lasciate da parte i timori del futuro. Dentro di voi si nasconde un artista, pensate sia un segreto? Lo sanno tutti!

Scorpione: Gioppino

A marzo avrete tre bei gozzi sotto al mento e sarete etichettati come scemi della situazione. Peccato che l’organo triplice non sia un altro o avreste avuto la nomea dei fenomeni.
Bevete, mangiate, distraetevi che per voi marzo sarà una tragedia. Non avrete alcuna voglia di fare niente, e quando vi metterete all’opera prenderete solo calci sui gozzi. State a letto che è meglio (sì, tutto il mese).

Sagittario: Tartaglia

oroscopoga

Amici del Sagittario, la vostra maschera del mese è Tartaglia. Nel mese di ma-mamamammaria- marzo! troverete difficoltà a esprimere voi stessi e a co-coco-no non c’è nessuna gallina-comunicare con gli altri, proprio come il noto dottore puteolano. Non tartagliate dalla fifa, ma affrontate la questione di petto, tenendo il vostro arco bello teso per centrare i vostri obiettivi. Purtroppo per voi Tartaglia è anche miope, e ci sarà il rischio di mama-mannaggia-mancare clamorosamente il bersaglio, beccando al suo posto un irritabile Cancro. Preparatevi a possibili pinzate, fuggendo rapidamente verso luoghi più sicuri dove magari gustare un buon pranzo. Piatto consigliato pesce, naturalmente con salsa tar-tart-tar-Abbiamo solo bistecche! Mannaggia a bubbà…

Capricorno: Stenterello

Situazione lavorativa vivace e foriera di soddisfazioni. Giungeranno buone nuove o ripartiranno progetti in sospeso ma in fondo non ve ne importa un fico secco: l’importante è essere sempre i più brillanti della compagnia.
Plutone, il vostro sesto senso e la vostra saggezza vi renderanno anche particolarmente empatici però adesso non è che potete piangere ogni volta che guardate Coco, grulli! Soffiatevi il naso se lo avete, fate sempre attenzione ai soffitti bassi e moderate il sarcasmo. Avere sempre la risposta pronta potrebbe non salvarvi se un Ariete deciderà di caricarvi a testa bassa.

Acquario: Brighella

State attenti, amici dell’Acquario! So che, come Brighella, amate tirare brutti scherzi e che vi riesce facile, visto quanto siete scaltri. Ma tutto ha un limite, e marzo potrebbe essere il mese in cui vi renderanno pan per polenta – cioè, per focaccia. Andateci cauti con burle, frottole e affari loschi e siate per una volta sinceri e posati. Ne guadagnerete in… EHI DOV’È FINITO IL MIO PORTAFOGLIO?

Pesci: Colombina

oroscopoga

Cari Pesci, a marzo sentirete più del solito la fatica di lavorare alle dipendenze di qualcuno: ora più che mai sembra che tutti vi trattino come servetti! E gli amici vi cercheranno insistentemente per confidarsi con voi, quando invece preferiste solo godervi il ritorno della primavera in pace: pazientate.
Se non altro, questo sarà il mese giusto per gli affari di cuore! Il resto dello Zodiaco riconoscerà finalmente che siete unici nel vostro genere e vi correrà dietro: è il momento di dichiararvi a quel Gemelli che vi è sempre piaciuto tanto. Per chi ha già un rapporto di coppia, occhio a un Leone piacente che potrebbe rovinare tutto.

Paperoga (Astrologo Certificato per Corrispondenza)

Immagini © Disney – Panini Comics
Disegni di Sio

Potrebbe interessarti anche: L’apocalittico Oroscopoga del 2021

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di ventennipaperoni.com.

L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com