Anche in Italia arrivano le graphic novel Disney edite da Glénat

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

È una notizia che in molti attendevano. Finalmente arrivano anche in Italia gli albi Disney pubblicati in Francia da Glénat.

La casa editrice francese già da qualche anno ha iniziato la pubblicazione di una collana di volumi di grande pregio artistico. Scenari piuttosto insoliti, ambientazioni inconsuete per il mondo disneyano e sceneggiature più mature hanno reso questi albi imperdibili per gli appassionati.

Ti potrebbe interessare anche Compleanno con Glénat: Mickey All Stars

Glénat-Mickey

Già nel 2017 la Giunti aveva deciso di pubblicare i primi tre volumi della collezione Glénat a tema Disney. Nello specifico parliamo di:

  • Una melodia misteriosa o come Topolino incontra Minni di Bernard Cosey
  • Mickey Craziest adventures – Le avventure più incredibili di Lewis Trondheim e Nicolas Teramidas
  • La Gioventù di Mickey di Tebo

Glénat e Panini

È recentissima la notizia che finalmente potremo leggere anche le altre avventure Glénat grazie alla Panini. Ce lo dice proprio Alex Bertani sull’editoriale di Topolino 3403:

(…) chiudo infine col botto, con una notizia che entusiasmerà di certo tutti gli appassionati che seguono anche le nostre edizioni librarie. A breve infatti inizieremo a pubblicare anche qui in Italia (disponibile in edicola, in fumetteria e sugli shop online) la splendida collana di graphic novel edite in Francia da Glénat e aventi come protagonisti proprio gli eroi Disney. Partiremo in primavera con Mickey e l’Oceano Perduto scritta da Denis-Pierre Filippi e magistralmente disegnata da Silvio Camboni. Una collana da non perdere. Prossimamente tutti i dettagli.

Forse potresti anche leggere Esce in Francia “Mickey et la Terre des Anciens”

Topolino-Pippo-Glénat-Camboni

Il duo Filippi e Camboni, che vedremo dunque nel volume d’esordio di questa nuova avventura editoriale della Panini, è stato protagonista anche di un altro albo per Glénat che speriamo di poter leggere quanto prima: Mickey et la terre des anciens. E magari sarà incluso anche quell’Horrifikland delle cui tinte scure avevamo già avuto modo di parlare…

In attesa di ulteriori informazioni su date e titoli previsti, non possiamo che essere felici di poter leggere in italiano una collana – come quella Glénat – particolarmente apprezzata da lettori e critica.

Francesca Arca

©Disney ©Glénat ©Panini

fonte: Papersera

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di ventennipaperoni.com.

L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com