Disneyland in California si trasforma in un centro di vaccinazione anti Covid

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Il parco Disneyland di Anaheim, in California, chiuso da marzo scorso a causa della pandemia, è stato riaperto, trasformandosi in un centro di vaccinazione anti Covid.

Ad annunciarlo sono le autorità di Orange County. Andrew Do, supervisore della Contea e rappresentante del Primo Distretto, afferma:

Disneyland Resort, che è il più grande datore di lavoro della contea di Orange, si è mobilitato per accogliere il primo grande centro di vaccinazione della regione, attuando un lavoro monumentale nel nostro processo di distribuzione dei vaccini

disneyland california

Potrebbe interessarti anche: Funko Pop! celebra i 65 anni di Disneyland con una nuova collezione

Anche Pamela Hymel, medico del parco divertimenti, si è espressa in merito:

Disneyland Resort è fiero di aiutare a sostenere la contea di Orange e la città di Anaheim per lottare contro il Covid-19.

Dopo un anno in cui la nostra comunità ha affrontato un’incertezza e difficoltà senza precedenti, adesso bisogna essere ottimisti con l’arrivo del vaccino.

Ricordiamo che la California è uno degli Stati americani più colpiti dalla pandemia e Disneyland diventerà il centro più grande presente nella regione. Oltre a questo, saranno aperti altri grandi centri di vaccinazione nel resto del territorio, come ad esempio al Dodger Stadium di Los Angeles, al Petco Park di San Diego e al Cal Expo a Sacramento

Come in altri luoghi, a ricevere prima le dosi sarà il personale sanitario, ma a oggi anche le persone che hanno compiuto i 75 anni di età possono farne richiesta. Chiunque rientri in queste categorie può già prenotare il proprio appuntamento.

L’inizio delle attività nel parco è previsto per questo fine settimana. Grazie al suo utilizzo si prevede di vaccinare migliaia di cittadini al giorno.

disneyland california

Potrebbe interessarti anche: Capitol Hill: Bob Chapek, CEO Disney, condanna i fatti

Marzia Caramazza

Fonti: La Repubblica, La Stampa, Agi, CBS News, BBC

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di ventennipaperoni.com.

L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com