Tutte le uscite Disney+ di gennaio 2021: in arrivo WandaVision, Bud e Terence

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Nel corso di questo travagliato 2020, sulla piattaforma streaming Disney+ abbiamo visto uscire film e serie, tra i quali Mulan, Soul, DuckTales (originale e reboot), The Mandalorian e altri ancora. Ma Disney+ non si ferma qui: a cominciare da gennaio 2021 ci aspetteranno nuovi contenuti.

L’anno nuovo sarà caratterizzato da tantissime novità, come annunciato nel corso del Disney Investor Day 2020, tra nuovi film d’animazione, live action e serie tv.

Vediamo insieme tutte le uscite previste per il prossimo mese.

Da Onward a WandaVision: l’attesa è finita

La lunga attesa dei fan Pixar è ripagata: dal 6 gennaio sarà disponibile sulla piattaforma Onward: Oltre la Magia, che in Italia abbiamo potuto vedere in sala solamente dal 5 Marzo 2020.

Onward: Oltre la Magia Disney+ gennaio

Per i fan della Marvel si realizza, invece, il desiderio di poter vedere l’attesissima e discussa serie WandaVision, con protagonisti gli eroi Visione e Wanda Maximoff.

In questi primi giorni dell’anno usciranno i primi episodi, uno a settimana. A detta del produttore Kevin Feige, gli eventi presentati avranno ripercussioni per l’intero futuro della Fase 4 dell’MCU.

6 gennaioOnward: Oltre la Magia, film animazione (2020)
8 gennaioMarvel Studios: Legends, nuova serie, episodi 1 e 2
15 gennaioWandaVision, nuova serie, episodio 1
19 gennaioLe Cronache di Narnia: il Viaggio del Veliero, film (2010)
22 gennaioPixar Popcorn, nuova serie di corti
29 gennaioPJ Masks: Superpigiamini, primi 7 episodi della 4 stagione
29 gennaio Marvel’s Spider-man: Maximum Venom, serie tv

Potrebbe interessarti anche: Disney: il calendario di tutti i film in uscita fino al 2028!

Arrivano Terence Hill e Bud Spencer

Sempre a gennaio su Disney+, arrivano alcuni classici della coppia Terence Hill e Bud Spencer, per rivivere memorabili avventure dense di scazzottate.

Bud e Terence disney+ gennaio

Tra questi, l’indimenticabile spaghetti western Lo chiamavano Trinità, che segnò la nascita delle celebre coppia cinematografica, oltre ad altri grandi successi come Banana Joe, …Altrimenti ci arrabbiamo (come dimenticare il Coro dei Pompieri?) e Io sto con gli ippopotami.

1° gennaioIo sto con gli ippopotami, film (1979)
1° gennaio…Più forte, ragazzi!, film (1972)
1° gennaioPoliziotto superpiù, film (1980)
1° gennaioBanana Joe, film (1982)
8 gennaioLo chiamavano Trinità, film (1970)
8 gennaio…Continuavano a chiamarlo Trinità, film (1971)
8 gennaio…Altrimenti ci arrabbiamo!, film (1974)
8 gennaioChi trova un amico trova un tesoro, film (1981)
22 gennaioCane e gatto, film (1983)
22 gennaioMiami Supercops, film (1985)
22 gennaioNati con la camicia, film (1983)
22 gennaioNon c’è due senza quattro, film (1984)
22 gennaioPari e dispari, film (1978)

Nuovi documentari National Geographic su Disney+ da gennaio

Dall’1 e dal 22 gennaio saranno disponibili su Disney+ cinque nuovi documentari targati National Geographic, tra cui tre sulla vita degli squali.

1 gennaio700 squali, documentario
1 gennaioLa legge degli squali, documentario
1 gennaioA tavola con gli squali, documentario
22 gennaioAmelia Earhart: una vita in volo, documentario
22 gennaioWild Uganda, documentario

Potrebbe interessarti anche: Disney: priorità allo streaming. Ecco i nuovi obiettivi

Un anno si conclude, un altro inizia. La programmazione Disney+ ci permette di cominciare il 2021 alla grande, lasciando a noi solo l’imbarazzo della scelta.

Sandro Marchetta

Fonti: BadTaste, JustNerd

© Disney – Marvel – Pixar – West Film

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di Ventenni Paperoni.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com