The Mandalorian, parte del fandom chiede il licenziamento dell’attrice Gina Carano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Alcuni tweet “polemici” di Gina Carano hanno fatto infuriare parecchi fan di The Mandalorian, che adesso ne chiedono il licenziamento. L’attrice interpreta Cara Dune, ex soldato ribelle originaria di Alderaan.

The Mandalorian continua a far parlare di sé. Dopo la polemica relativa al cosiddetto genocidio commesso da Baby Yoda, la serie torna al centro dei riflettori a causa, questa volta, di un membro del suo cast.

licenziamento Gina Carano

Potrebbe interessarti anche: Topokolossal – Quando Topolino incontra Star Wars

Perché i fan chiedono il licenziamento di Gina Carano

Gina Carano era stata criticata qualche mese fa per un tweet in cui affermava di essere contraria all’uso di mascherine per il contenimento della diffusione del COVID-19.

Recentemente, invece, l’attrice ha condiviso un tweet in cui protestava contro i presunti brogli elettorali verificatisi durante queste ultime elezioni presidenziali americane.

Parecchi fan sono inoltre stati infastiditi dal fatto che Gina Carano sia approdata su Parler, un social finanziato dalla sostenitrice repubblicana Rebekah Mercer, network che si pone tra i suoi obiettivi quello di potere esporre liberamente il proprio pensiero senza censure.

La natura di questo social, inoltre, sembra aver attirato a sé soggetti come Gavin McInnes, fondatore dei Proud Boys, una famosa organizzazione di estrema destra per soli uomini.

Potrebbe interessarti anche: La Parodia che non c’è: STAR WARS

Gli hashtag #FireGinaCarano e #SaveGinaCarano

A seguito di queste dichiarazioni è nato quindi l’hashtag #FireGinaCarano, con cui parte dei fan di The Mandalorian chiedono il licenziamento dell’attrice, poiché definita da loro stessi una complottista e disprezzata in quanto sostenitrice di Trump e filo conservatrice.

In contrasto al primo, è nato anche l’hashtag #SaveGinaCarano, utilizzato da tutti coloro i quali sostengono che ognuno sia libero di esprimere la propria opinione o dalle persone che condividono le idee dell’attrice.

La serie è destinata a far parlare ancora di sé, ma al momento l’ultima parola spetta alla Disney.

Nel frattempo, comunque, The Mandalorian continua a macinare successi su Disney+.

licenziamento Gina Carano 3

Potrebbe interessarti anche: The Mandalorian, in arrivo il bundle Amazon esclusivo e i Mando Mondays!

Marzia Caramazza

Fonti: Cinematographe, RedCapes, Best Movies

Copyright© Disney – LucasFilm

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di Ventenni Paperoni.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com