Topolino a processo nel Regno Unito (per errore)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Alla lettura della lista degli imputati molti saranno sobbalzati dalla sedia a sentire citati in giudizio tra gli altri Topolino, Paperino, Minni, Bugs Bunny, Capitan Uncino, Crudelia De Mon e Buzz Lightyear. Curiosamente per una volta su Gambadilegno e Macchia Nera non pende alcun capo d’accusa.

Lista imputati

Potrebbe interessarti anche: Finalmente…Giustizia per tutti!

Ma perché Topolino va a processo?

Accade a Stoke-on-Trent, nella contea dello Staffordshire nel Regno Unito. Nel tribunale locale, dopo la divulgazione della lista degli imputati convocati per comparire davanti al giudice, tra i nomi sono saltati fuori quelli di parecchi personaggi di fantasia. Tra i primi a denunciare l’accaduto, l’avvocato divorzista Leisha Bond, che ha subito pensato, ipotizzando una presa in giro: “Si tratta dell’ultimo giorno al lavoro di qualcuno?”

In realtà non si tratta di uno scherzo, bensì di un semplice errore di distrazione. I nomi erano stati impiegati per una verifica del sistema informatico, un semplice test, sicuramente non destinato al pubblico. Un portavoce del tribunale ha infatti chiarito la situazione, dichiarando su Twitter:

“Ci scusiamo per l’errore, dovevano essere cancellati prima della diffusione”

Bond ha poi replicato alle scuse, a suo parere non necessarie, commentando così l’accaduto:

“La cosa più bella apparsa in ambito legislativo quest’anno”

Ogni tanto la realtà supera davvero la fantasia.

Possiamo quindi tirare un sospiro di sollievo: Topolino non andrà a processo. Per vederlo dietro le sbarre non resta che dare un’occhiata a Fuga di Topolino (The Chain Gang) del 1930.

topolino processo

Nel cortometraggio animato Fuga di Topolino (della serie Mickey Mouse), diretto da Burt Gillett, Topolino e Clarabella sono rinchiusi in prigione e costretti ai lavori forzati. In una surreale inversione di ruoli, nei panni della guardia della prigione troviamo nientemeno che Gambadilegno. Mentre il rissoso secondino schiaccia un pisolino, i detenuti si danno alla pazza gioia, facendo però così tanto fracasso da svegliarlo. Mentre l’insolita guardia dà l’allarme e tenta di sedare la rivolta, Topolino, approfittando del caos, si lancia in un maldestro e alquanto fallimentare tentativo di evasione.

Il Cartone animato in questione presenta inoltre la prima comparsa del “prototipo” di Pluto.

Potrebbe interessarti anche: Anche un Topolino può essere cattivo

Maria Concetta Spampinato

Fonti: SkyTG24, BBC

Immagini © Disney

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di ventennipaperoni.com.

L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com