• Post author:
  • Post category:News

Hocus Pocus 2 sbarcherà presto su Disney+. Le originali sorelle Sanderson, iconiche streghe di questo classico di Halloween, sono in trattativa per riprendere i loro vecchi ruoli.

Hocus Pocus 2 in arrivo su Disney+

Era da qualche mese che si vociferava di un sequel di Hocus Pocus, commedia fantastica del 1993 che tutti ricordiamo come uno dei classici di Halloween più belli. I primi rumors risalgono al novembre scorso, via via consolidati con la conferma di Alan Shankman alla regia e dalle numerose dichiarazioni delle protagoniste del primo film. A giugno di quest’anno l’attrice Sarah Jessica Parker, che ai tempi aveva impersonato il ruolo della strega Sarah Sanderson, aveva favorevolmente parlato a nome di tutte e tre:

“Penso sia un progetto a cui Bette, Kathy ed io saremmo più che felici di aderire. Per molto tempo si è fatto un gran parlare del film come se fosse scontato che lo si dovesse realizzare, tuttavia noi non ne sapevamo niente. Adesso però siamo arrivate a una fase in cui abbiamo pubblicamente acconsentito dicendo alle persone giuste: Sì, sarebbe un’idea divertentissima. Quindi vediamo cosa ci riserverà il futuro.”

Le trattative si sono recentemente formalizzate in un colloquio preliminare che pare si sia svolto via Zoom. Ufficialmente non è stato firmato niente e la data di uscita del sequel rimane tuttora ignota. Quel che è certo è che il film verrà distribuito in streaming sulla piattaforma Disney+.

hocus pocus
Le tre streghe malvagie e il libro di magia di Winifred.

 

Forse potrebbe interessarti anche: Disney lancia i primi costumi di Halloween per bambini con disabilità

 

Sarah, Bette e Kathy. Ovvero: le streghe perfette

Mick Garris, sceneggiatore dell’originale Hocus Pocus del 1993, ha rilasciato un’intervista su ComicBook.com nella quale dichiara:

“[…] Penso davvero che il motivo principale per cui il film ha funzionato siano state le sorelle Sanderson. Quelle attrici in quei ruoli, quelle interpretazioni, penso siano la chiave della lunga vita di quel film.”

Il ritorno delle tre attrici originali nel cast è quindi la speranza di molti. La magistrale interpretazione di Bette Midler (Winifred), Sarah Jessica Parker (Sarah) e Kathy Najimy (Mary), ovvero le sorelle Sanderson, è stata la chiave del successo di un film che è entrato nei cuori di tantissime persone. Un Hocus Pocus senza di loro non avrebbe di certo la stessa… magia!

hocus pocus
L’occhio del libro di Winifred si apre inaspettatamente. Un ipotetico ritorno delle sorelle Sanderson era già stato suggerito nei titoli di coda del primo film.

 

L’originale del 1993, un classico di Halloween

Hocus Pocus uscì nelle sale cinematografiche nel lontano 1993 (eh sì, quasi tre decenni fa!) e racconta le vicende delle malvagie sorelle Sanderson. Le tre streghe furono messe al rogo nel Seicento dopo aver rapito la piccola Emily Binx, a cui intendevano succhiare la linfa vitale per diventare eternamente giovani. Trecento anni dopo, nella notte di Halloween, il giovane Max, la sorellina Dani e la loro amica Allison si intrufolano nella casa delle tre streghe, divenuta museo, dove risvegliano per errore le sorelle Sanderson. Le tre dovranno adeguarsi alle modernità di mondo tutto nuovo per loro e alle mostruosità della notte di Halloween. 

Inizialmente il film non ebbe un grande successo al botteghino. Tuttavia le trasmissioni del film sul piccolo schermo furono molto più apprezzate e crebbero di popolarità nel corso degli anni Novanta. Nel periodo che precedeva Halloween, questo piccolo gioiello Disney è stato uno dei classici autunnali più diffuso e apprezzato da grandi e piccini. 

Alessandra de Marchi

 

Forse potrebbe interessarti anche: Halloween, cinque fumetti da paura

 

Fonte: The DisInsider.comOrgoglioNerd

Immagini: ©Disney

Alexa

Alessandra de Marchi, in arte Alexa. Orgogliosamente Veneta, è cresciuta a pane e Zio Paperone. Quando non lavora, si dedica con passione a tutto ciò che è Arte: musica, scrittura, fumetto, grafica, cinema, fotografia, cucina... E' fermamente convinta che con l'impegno e la buona volontà tutto sia possibile. Non sa fischiare.