Lucca Comics 2020 si farà: cambiamenti e novità di questa edizione

Potete iniziare a rispolverare o a creare i vostri cosplay: Lucca Comics & Games 2020 si terrà, ovviamente nel rispetto delle regole per la salute e la sicurezza di tutti.

  • Quando: dal 29 ottobre al 1 novembre 2020.
  • Dove: città di Lucca e piattaforme digitali. Ci saranno dirette, eventi on demand, contenuti appositi, anteprime e molto altro per coinvolgere la community, che resta sempre il cuore dell’evento.
  • Come: sono previsti quattro eventi in uno: nella città di Lucca, in digitale, in tv e radio e nei “campfire“, i principali negozi specializzati in fumetto, giochi e narrativa fantasy. Tutte le attività saranno accessibili solo a chi sarà munito di biglietto.

A fine luglio le prime anticipazioni su programma e modalità di partecipazione. Bisognerà invece aspettare settembre per l’apertura della biglietteria. “L’obiettivo è, e sarà, crossmedializzare l’evento crossmediale – afferma il direttore del festival Emanuele Vietina -, offrire quello che Lucca solitamente dava tramite un unico momento, attraverso molteplici piattaforme la cui somma delle parti possa riprodurre l’effetto Lucca”.

Qui il comunicato stampa di Lucca Comics and Games.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di ventennipaperoni.com.

L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com