Pagnotta calda burro e alici alla Rodolfo Cimino

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

A Paperopoli gli idraulici latitano

Il Sindaco di Paperopoli lancia l’allarme: c’è penuria di idraulici, con conseguenti tubature e rubinetti gocciolanti e mal funzionanti. Quale sarà la risposta al problema?
SPOILER: il panino burro e alici!

Ma cosa c’entrano idraulici e tubature con la pagnotta burro e alici?

Nella storia Paperino, Gastone e il rubinetto latitante della fonte sapiente, la pagnotta calda burro e alici viene proposta come pagamento a tutti i cittadini che si presteranno volontari per seguire un corso da idraulici. Risultato? I cittadini buongustai, attirati dall’odore di questo panino, non ci penseranno due volte a convincersi ad aggiustare rubinetti&tubature. Se vi state chiedendo cosa li abbia spinti ad impegnarsi così tanto pur di mangiare questo panino, allora siete nel posto giusto!

Paperino e Gastone divorano la pagnotta con burro e alici
Insomma, guardate le facce di Paperino e Gastone mentre gustano la pagnotta burro e alici! Scommetto al solo guardarli viene anche a voi una voglia matta di assaggiarla!

La buona notizia è che voi potrete gustare la pagnotta burro e alici anche senza dover fare un corso per diventare idraulici. Infatti noi Ventenni Paperoni (o meglio, Peperoni) siamo andati alla ricerca della ricetta originale per voi. Ecco il video della preparazione!

Vuoi cucinare come un vero Ventenne Peperone? Scopri la nostra linea di grembiuli in 21 fantasie e 8 colori!

Ventenni Peperoni

Ingredienti

Burro

Alici sott’olio

Rosette a piacere

Ingredienti per la ricetta

La preparazione di questa ricetta è davvero semplice, ma il risultato gustoso è garantito. Come prima cosa tagliamo a metà le nostre rosette fresche. Successivamente, andiamo a preriscaldare il forno a 200°. Una volta che il forno sarà ben caldo, inseriamo al suo interno le rosette, per non più di cinque minuti. Dovranno diventare croccanti, ma non troppo. Mi raccomando: non spegnete ancora il forno, ci servirà di nuovo!

Potrebbe interessarti anche: La ricetta dei pancake di Paperino

Panini in forno

Una volta tolte le nostre rosette dal forno, andiamo a imburrarle aiutandoci con un coltello. Il segreto che renderà speciale la pagnotta burro e alici è proprio questo: il burro andrà a friggere il panino dall’interno, rendendolo croccante, profumato e gustoso. 

Spalmare i panini croccanti con burro

Una volta imburrate per bene, inseriamo di nuovo le rosette nel forno per altri cinque minuti. Il burro si scioglierà, friggendo il pane dall’interno.

Panini burro e alici di nuovo in forno

Fatto? Bene! Tirate fuori le rosette, che a questo punto saranno dorate e croccanti. Infine, sgocciolate per bene le alici e inseritele all’interno dei panini.

Potrebbe interessarti anche: La ricetta della crema di crema alla Edgar

Mettere le alici nei panini

A questo punto le nostre pagnotte burro e alici saranno pronte per essere servite in tavola. Mi raccomando, mangiatele ben calde! Come avete visto (e assaggiato), questo piatto è davvero semplice e gustoso, un’ottima idea per sorprendere i vostri amici con una cenetta in pieno stile Ventenne. 

Buon appetito e alla prossima ricetta!

Giulia Donatelli

Immagini© Panini Disney, Mattia Del Core

Scopri tutte le nostre ricette ispirate ai fumetti e all’animazione Disney!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di ventennipaperoni.com.

L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com