PK Giant Double: continuano le avventure di Paperinik

In molti l’avevano chiesto, in tantissimi sperato, ed eccoci qui: PK Giant Double continua!

A sorpresa arriva una notizia che tutti i Pkers attendevano da tempo, ma che sembrava non avere speranza. Nonostante i noti problemi di PK Giant, che si era impegnata a ristampare tutta la gloriosa serie di PKNA, la collana era riuscita a mantenere l’impegno, fino all’annuncio del numero 48 in uscita questo ottobre. Ma la ristampa di Se… (PKNA 49/50) era lungi dal concludere l’epopea del papero mascherato più famoso.

Risale al 2001, infatti, la partenza di un secondo progetto, continuo del precedente. PK², infatti, riprendeva esattamente dal finale di PKNA, con la sconvolgente storia Ducklair. E se non l’avete ancora letta, presto saprete perché fu così… strabiliante!

PK Giant Double (nuovo formato che ristampa a coppie le avventure) continua infatti la propria corsa, e dal Lucca Comics 2019 arriva in anteprima l’attesissimo numero 49, con le prime due avventure della nuova serie: Ducklair (PK² 1, Artibani/Sciarrone) e Solo un po’ di paura (PK² 2, Sisti/Pastrovicchio), al solito prezzo di 7,90€.

    Prima immagine del nuovo numero di PK Giant Double. Cortesia di Pikappa Official.

Continuano quindi le imprese di Paperinik, che sta per affrontare un nuovo nemico, che darà il via alla serie di eventi che, nel 2014, porterà al ritorno definitivo di PK su Topolino Magazine.

In calce ricordiamo che è in uscita anche l’edizione De Luxe di Droidi, la più recente avventura, scritta da Alessandro Sisti e disegnata da Claudio Sciarrone. Inoltre una nuova storia inedita, scritta da Roberto Gagnor, ci attende quest’autunno!

(KAPPA JACK)

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di ventennipaperoni.com.

L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com