È morto Stan Lee, leggenda del fumetto mondiale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Si è spento un immortale.

Stan Lee avrebbe compiuto 96 anni il prossimo dicembre. Si è spento in queste ore dopo  lasciando in eredità un intero immaginario di bellezza. Presidente e Direttore editoriale della Marvel Comics, creatore di personaggi leggendari che hanno accompagnato e continueranno a permeare la crescita, l’evoluzione e la vita di generazioni di appassionati. Non si conoscono ancora le cause della morte, annunciata dalla figlia Joan Celia.

stan lee 2
Stan Lee durante il conferimento del Disney Legends Award

Spider Man, gli X-Men, i Fantastici Quattro, Black Panther, Daredevil sono soltanto alcuni dei “supereroi” che rimarranno indissolubilmente legati alla figura di uno dei più grandi geni del fumetto. Insignito nel 2017 con il Disney Legends, vogliamo ricordarlo con le parole con le quali si espresse in quella occasione:

«Ho adorato Walt Disney. Era una vera ispirazione per me. Era una meta da raggiungere, volevo essere come lui, e a ripensarci oggi che sono nella casa della Disney […] sono veramente emozionato. Non potete neanche immaginare quanto

Nei prossimi giorni approfondiremo sulle nostre pagine la vita, le opere e il pensiero di questo gigante del fumetto mondiale che ci ha appena lasciato.

Grazie di tutto, Stan.

La redazione di Ventenni Paperoni

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ultimi articoli

Articoli correlati

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

Le opinioni espresse dai singoli autori negli articoli sono a titolo personale e non rappresentano in alcun modo il pensiero dello staff di ventennipaperoni.com.

L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.

Tutto il materiale eventualmente coperto da copyright utilizzato è usato per fini educativi ai sensi dell’art. 70 della legge 633/41 sul diritto d’autore. Qualora i titolari volessero rimuoverli possono comunicarlo via e-mail e provvederemo subito alla conseguente rimozione o modifica.

E-mail: redazione@ventennipaperoni.com